ll cotto invecchiato o carteggiato, simula il naturale invecchiamento del mattone dovuto dall’azione usurante del calpestio che con il passar del tempo consuma e ammorbidisce le forme del mattone.La carteggiatura rappresenta quindi, quel processo mediante il quale il mattone viene brasato manualmente o con mezzi meccanici al fine di consumarne la superficie senza eliminare peró quelle grinze e quelle irregolarità che sono caratteristica peculiare di un manufatto fatto a mano. E’ particolarmente indicato quindi per recuperi e restauri di casali, chiese e case antiche. Il processo della carteggiatura puó essere effettuato durante fasi distinte della produzione del mattone, ossia:

Carteggiatura a crudo: viene effettuata con una mono spazzola dotata di spazzola abrasiva sul mattone essiccato, quindi abbastanza solido da permetterne la movimentazione, ma non ancora cotto;

Carteggiatura a cotto: viene praticata sul mattone cotto mediante l’uso di utensili meccanici con dischi abrasivi;

Carteggiatura in opera: viene effettuata mediante diversi passaggi sul pavimento posato e stuccato con mono spazzola equipaggiata di disco abrasivo.

 

 

Giallo Invecchiato

Rosa Antico Invecchiato

Rosso Invecchiato